Custom

ATTREZZATURE E STRUMENTARIO

Il nostro studio utilizza queste attrezzature

  • microscopio o peratorio Zeiss per interventi di microchirurgia e microendodonzia
  • sistema di radiologia extratorale bidimensionale
  • sistema di radiologia tridimensionale
  • sistema di radiologia intraorale digitale ai fosfori
  • software per la chirurgia implantare guidata
  • Testimonials1
    Franco Sbacchi
    ***************
    “Avevo il classico trauma da poltrona dentistica ma con enorme soddisfazione ho ritrovato il sorriso tanto agognato, grazie!”

L'ortodonzia (chiamata anche ortopedia dento-maxillo-facciale) è quella particolare branca dell'odontoiatria che studia le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari essa ha lo scopo di prevenire, eliminare o attenuare tali anomalie (malocclusioni) mantenendo o riportando gli organi della masticazionee il profilo facciale nella posizione più corretta possibile.

L'ortodonzia (chiamata anche ortopedia dento-maxillo-facciale) è quella particolare branca dell'odontoiatria che studia le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari essa ha lo scopo di prevenire, eliminare o attenuare tali anomalie (malocclusioni) mantenendo o riportando gli organi della masticazionee il profilo facciale nella posizione più corretta possibile.

Parte1

Parte2

Obiettivo dell'ortodonzia é trattare e correggere tali anomalie che possono avere ripercussioni importanti sia a livello funzionale che estetico, inducendo disturbi a carico della muscolatura masticatoria e delle articolazioni temporo-mandibolari. La terapia ortodontica applicata a piccoli pazienti (in presenza di denti decidui), é volta ad intercettare e prevenire precocemente non solo eventuali disallineamenti dentali ma anche disarmonie scheletriche (mascellari e mandibolari) che in fase di crescita possono essere curate con successo senza ricorso ad estrazioni e/o alla chirurgia. Successivamente, in età pre-puberale (al termine della permuta dentaria), sarà possibile coordinare in modo ottimale l'allineamento dei denti. I pazienti adulti rappresentano per l'ortodonzia moderna una realtà in costante incremento. Difetti funzionalie anomalie estetiche legati al disallineamento dentale possono, anche in età adulta, essere curati con successo. Alterazioni nella distribuzione dentaria, così come la perdita di elementi dentari a causa di estrazioni o riassorbimento dell'osso di sostegno dei denti (malattia parodontale o piorrea), provocano uno spostamento dei denti e un cambiamento dei rapporti occlusivi (malocclusione), rendendo necessario un intervento ortodontico correttivo. Qualora nell'adulto si presentino squilibri scheletrici importanti, la terapia ortodontica dovrà essere accompagnata da un trattamento micro-chirurgico o chirurgico.